L’avvocato nella mediazione

By Juribit on 16 febbraio 2012 in Corsi per mediatori, Corso di specializzazione
0
0

 

Struttura del corso  (8 ore)

 

Il corso, da far valere anche ai fini dell’obbligo di cui all’art. 55-bis del codice di deontologia forense,  è rivolto agli avvocati che vogliono  acquisire competenza in vista delle novità introdotte dal d.l. n.69/2013, convertito in legge 98 del 9 agosto 2013 di modifica al decreto legislativo n. 28/2010. Le novità che saranno trattate sono quelle relative alla competenza territoriale degli organismi, al rapporto con il mediatore nella fase dell’assistenza obbligatoria quando si tratta di materie  per le quali esiste  la condizione di procedibilità.  La collaborazione all’incontro di programmazione, la responsabilità dell’avvocato per l’attestazione del rispetto delle norme imperative e dell’ordine pubblico per l’accordo con valore di titolo esecutivo. La posizione del mediatore avvocato e le tecniche comunicative e relazionali nei confronti delle parti e  dei colleghi difensori.  La conciliazione quale possibile scelta strategica difensive per la tutela dell’interesse dell’assistito in vista di quelle che sono le attuali  scelte delle politiche legislative in materia di processo civile.

 

 

  Scarica la documentazione

 

 

   Modulo e condizioni di partecipazione

About the Author

JuribitView all posts by Juribit

0 Comments

Add comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyright Juribit 2013 - p.iva/c.f. 04639000654