Prof. Avv. Michele Gorga

Avvocato del libero foro, Cassazionista. Già presso l’Agenzia per la diffusione delle tecnologie dell’innovazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri, successivamente  presso l’Agenzia per l’Italia Digitale (Agid) dove ha fatto parte, come esperto giuridico per la tutela dei dati personali, della commissione per l’accredito degli IP e SP dello SPID. Per AGID  è stato Presidente del gruppo di lavoro UNINFO “Attività professionali non regolamentate” Privacy.  Attualmente su designazione del Consiglio Superiore della Magistratura, Circ. CSM P 1194/2014, è stato nominato, con Decreto del Ministero della Giustizia 8 luglio 2015, Giudice A. di Corte di Appello. E’ esperto giuridico presso il Garante del Ministero della Giustizia.  Docente a c. presso varie università della Repubblica.Docente accreditato dal Ministero della Giustizia per la mediazione civile e commerciale. Responsabile Scientifico di vari Enti di formazione.  Componente della Commissione per la formazione dei Magistrati  in sede decentrata per la Magistratura Onoraria, presso il distretto di Corte di Appello di Salerno, per i bienni 2008- 2010  e per quello 2010 – 2012. Componente di commissione ministeriale per il reclutamento degli Ufficiali superiori dell’esercito per il biennio 2008- 2009.

Pubblicista in materia di riorganizzazione dei processi lavorativi nel campo giudiziario e dell’applicazione delle procedure dell’informatica e della telematica al settore della giustizia.

Produzione scientifica su riviste di rilievo nazionale ed internazionale in materia dei processi d’innovazione: 1) A.VV. Manuale di Diritto dell’Informatica (a cura di ) D. Valentino ESI – Napoli 2016 Cod. ISBN 978-88-495-3101-5;  2)- Il Processo Civile telematico – Giappichelli  Editore 2012 Torino  codice ISBN 9788875241933;  3)- L’arringa elettronica. Il foro virtuale come strumento di trasparenza e doverosa pubblicità amministrativa di supporto all’esercizio del potere giurisdizionale- Ed. Diritto ed Economia dei mezzi di comunicazione- netpol Napoli 2010 4)-  Il Processo Civile Telematico  come occasione della diffusione delle best practices nel settore giustizia (in Rassegna dell’avvocatura dello stato n.4/2009);  5)- Le regole del Processo Civile Telematico anche alla luce della più recente disciplina del SICI  – Diritto dell’Internet   n. 1/2008 IPSOA Editore –;  6)-Le regole tecniche del nuovo Casellario Giudiziario Telematico. –  Diritto dell’internet n.4/2008 IPSOA Editore;  7)- Le comunicazioni e le notifiche di cancelleria per via telematica anche alla luce delle più recenti novità normative, in rivista Internazionale di  Ciberspazio e diritto (Cyberspace and Law)  (Mucchi editore), 2009, n.10;  8)- E-Law. Le professioni legali, la digitalizzazione delle informazioni giuridiche e il processo telematico.   – Rubbettino  Editore  2006- Soneria Mannelli-   

Pubblicazioni in materia di  Mediazione e Conciliazione.1)-Profili Giuridici della Formazione degli Avvocati Arbitri e Mediatori in Italia e d Europa Cavinato Editore International – Brescia 2014. Codice ISBN 9788889986974; 2)-  La diffamazione e il procedimento di mediazione (collana giuridica ) green ants c/o tecno grafia di Sandrigo (VI) codice ISBN 978 -88 – 97039 -30- 3; 3)-Metodi Alternativi di Risoluzione delle controversie nella legislazione Internazionale e Comunitaria  –Aracne editrice – Roma 2012 codice ISBN 978-88-548-4565-7;  4)-Alternative Dispute Resolution e Online Dispute Resolution (fino alla direttiva Europea n. 52/2008) – Editore:  ScriptaWeb Napoli 2010 –  ISBN 978-88-6381-139-1; 5)- Alternative Dispute Resolution e Online Dispute Resolution fino alla direttiva Europea n.52/2008 CE  – Editore:  ScriptaWeb Napoli 2011 – (edizione riveduta ed aggiornata) ISBN 978-88-6381-139-1 6)- Organismi di Mediazione e Formatori della Mediazione – Editore ADUSC – Roma 2011  Edusc Srl (collana Edusc Formazione) ISBN 978-88-8333-270-8 7)- Mediazione e Formazione – Editore:  ScriptaWeb Napoli 2010 – codice ISBN 978-88-6381-138-4; 8)- La Nuova Mediazione – Editore:  ScriptaWeb Napoli 2010 – codice ISBN 978-88-6381-140-7;  9)-Alternative Dispute Resolution e Online Dispute Resolution nell’Ordinamento Giuridico Italiano Editore  Netepol, Napoli n. 3  del 2010 ;  10)-La mediazione civile e commerciale alla luce del D.M. n. 180 del 4 Novembre 2010 – Il corriere Giuridico n.2 /2011 IPSOA editore  –  Milanofiori Assago -.

Pubblicazioni in materia di  diritto amministrativo:  

1) La disciplina più recente della Centrale unica di committenza Comunale nei provvedimenti di spending review  – Riv. Appalti e Contratti – IPSOA editore  n. 4 /2013; 3)- E- procurement e pre-commerciale public Procure www.appalticontratti – IPSOA – Editore  rivista on-line per gli Enti Locali, 2013; 2)-La formazione professionale continua dell’avvocatura anche alla luce della disciplina più recente.  ( in  Rivista Amministrativa della Repubblica Italiana, 377 del 2009 –  Istituto Editoriale Regioni  Italiana S.R.L.  ROMA -)     3)- Amministrazione Locale e controlli anche alla luce del nuovo Titolo V della Costituzione ( Estratto dalla Rivista Amministrativa della Repubblica Italiana fasc. n.10 del 2005 –  Istituto Editoriale Regioni  Italiana S.R.L.  ROMA -);   4)- Il rapporto di lavoro Part-time dei Dipendenti Pubblici è incompatibile con l’esercizio della professione di Avvocato Deroghe   (In Rivista mensile di Dottrina, Giurisprudenza e Tecnica Amministrativa –  Comuni D’Italia n. 3/2004, Pag57 e ss.  Maggioli Editore 2004 – );  5)- Il conflitto d’interesse degli amministratori locali tra sanzione d’incompatibilità e tutela penale.   (Giurisprudenza di merito – Anno XXXV Fasc. 7-8 – 2003 Pag. (1599 e ss.) –  Giuffrè Editore Milano 2003);  6)- Amministratore di Azienda Strumentale Consortile e Amministratore   Dell’Ente Locale Consorziato. Incompatibilità (Giurisprudenza di merito – Anno XXXV Fasc. 10 – 2003  Pag. (1234 e ss. ) –  Giuffrè Editore  Milano 2003);  7)  Incompatibilità degli amministratori locali: approfondimenti (art. 63, comma 4 D.Lgs. n. 267/2000, come modificato dall’art.3-ter  della legge n. 75 del 24.4.2002).  (In Rivista mensile di Dottrina, Giurisprudenza e Tecnica Amministrativa –  Comuni D’Italia n. 11/2002, Pag.  1449 e ss. Maggioli Editore 2002 – )